Sarri: “Scudetto riguarda la Juve. Noi proveremo a renderle la vita difficile”

Le parole a Premium del tecnico del Napoli, Maurizio Sarri secondo cui la sua squadra “è stata molto condizionata dal gol del pareggio”

 “E’ stata una partita che vorrei rivedere perché dal campo ho visto tanti aspetti positivi. Resta da capire perché la Roma è riuscita ad andare in gol con questa facilità ma gli aspetti positivi rimangono”. Lo ha detto a Premium, il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri secondo cui la sua squadra “è stata molto condizionata dal gol del pareggio. Il nostro ambiente sa che non siamo un’espressione così forte del calcio italiano ma stiamo facendo bene. Ci dispiace molto per i tifosi che sono stati stupendi e il nostro pubblico sa che stiamo facendo il massimo”. Condizionati dalla vittoria della Juve all’ultimo? “Abbiamo perso per meriti della Roma e per demeriti nostri. E’ inutile parlarne adesso perché sarebbe una scusa per i miei giocatori. Scudetto? La lotta scudetto riguarda solo la Juventus. Noi abbiamo avuto la forza di renderle la vita difficile ma la Juve è di un altro pianeta sotto tutti i punti di vista: questo mi sembra palese anche se proveremo a renderle la vita difficile fino alla fine”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *