Sarri: "Grande risposta della squadra su un campo difficile"

Sarri: “Grande risposta della squadra su un campo difficile”

Le parole di Maurizio Sarri dopo la netta vittoria per 0-5 sul campo del Cagliari da parte del Napoli. “Non era semplice dopo il dispendio Champions”

La squadra ha dato una grande risposta. Vincere a Cagliari dopo il dispendio nervoso di Champions non era semplice“. Maurizio Sarri soddisfatto ed anche molto carico al termine del match del Sant’Elia.

Nelle scorse settimane sentivo dire che il Napoli era in difficoltà fisiche, ma io invece sapevo che stavamo benissimo, lo si nota adesso perchè stanno arrivando i risultati, ma il Napoli ha sempre avuto un alto rendimento come prestazioni”.

“Il risultato è netto, ma il Cagliari in casa sinora ha conquistato ben 16 punti sui 20 che ha in classifica. Significa che questo è un campo difficile, a questo aggiungiamo l’orario bizzarro delle 12 e 30 e le scorie che potevamo avere per le energie profuse martedì. Per questo ribadisco che oggi i ragazzi hanno dato una grande prova di sacificio, forza ed equilibrio”.

“Oggi ho cambiato 5 giocatori per dare maggiore freschezza, però è come se avessimo visto la stessa squadra di Lisbona come prestazione e per me questi sono segnali importanti”

“Se guardo il nostro cammino sinora, non posso non rimarcare la sfortuna che abbiamo avuto, sia per l’infortunio di Milik, sia per alcuni pareggi che gridano vendetta e che dovevano essere nostri successi per quanto espresso in campo. Ma abbiamo sempre avuto fiducia e consapevolezza di ciò che può dare questo gruppo”.

Su Mertens “falso nueve” da tripletta: “Dries è un talento, non è la posizione che occupa ad essere determinante. Se lo sposti più al centro o lo lasci più largo, lui sa sempre come entrare nel cuore dell’area. Io mi auguro che questo sia l’anno della sua consacrazione perchè sta davvero stupendo tutti ed ha qualità tecniche straordinarie“.

Domani sorteggio Champions: “Onestamente non ci penso proprio all’avversario che potremmo incontrare. Per noi la Champions è una vetrina ed un modo per fare esperienza. Daremo il massimo per divertirci e stupire ancora, con la consapevolezza che davanti a noi ci sono Club di grandissimo valore internazionale

fonte sscnapoli.it