Sarri: “Condizionati dall’infortunio di Ghoulam. La Lega non ci tutela, giochiamo sempre contro chi ha riposato più di noi”

Maurizio Sarri incassa con filosofia il Ko interno contro il Manchester City leader della Premier League inglese. “Non penso ci sia stato un calo fisico”

(ANSA) – NAPOLI, 1 NOV – “Abbiamo trovato una squadra forte e siamo riusciti a metterla in grande difficoltà. Purtroppo abbiamo digerito troppo lentamente l’infortunio a Ghoulam, l’inerzia l’abbiamo persa lì e oltretutto il gol del 3-2 lo abbiamo preso su una ripartenza che seguiva una palla gol nostra. Ma la partita è stata sempre in equilibrio e questo è un bel segnale per il Napoli”. Maurizio Sarri incassa con filosofia il Ko interno contro il Manchester City leader della Premier League inglese. “Non penso ci sia un calo fisico, più che altro manca un po’ la tutela della Lega Calcio – dice ancora Sarri -, visto che ogni volta giochiamo contro squadre che hanno un giorno di riposo più di noi. Problema palle inattive? Sappiamo che è un nostro limite: siamo una squadra molto tecnica e meno fisica. L’infortunio di Ghoulam? Dobbiamo aspettare per capire la situazione, anche se in questo momento giocare al posto suo è difficile per tutti: è uno dei migliori terzini sinistri d’Europa, ma qualche soluzione per rimpiazzarlo la troveremo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *