Sarri: “Il Benevento ci ha messo in difficoltà. Juve abituata a vincere, ma noi non sentiamo la pressione”

“E’ stato un successo importante e ottenuto con personalità, questa poteva essere una partita trappola”. Questa l’analisi di Maurizio Sarri del derby vinto

E’ stato un successo importante e ottenuto con personalità, questa poteva essere una partita trappola“. Questa l’analisi di Maurizio Sarri del derby vinto dagli azzurri contro il Benevento.

Abbiamo affrontato una squadra rigenerata e molto carica nel morale soprattutto per l’arrivo dei nuovi acquisti. Aveva gran voglia di ben figurare ed erano molto motivati”.

“Il loro entusiasmo lo abbiamo visto subito e ci hanno messo in difficoltà nelle prime battute di gioco. Per loro era una sfida sentitissima e ci hanno messo l’anima. Noi siamo stati bravi a tenere il campo e a saper gestire poi il vantaggio”.

“Ribadisco che oggi potevamo anche incappare in un trappolone perchè questo Benevento ha mostrato grande determinazione. La squadra ha mostrato la giusta mentalità anche se bisognava essere più produttivi in fase realizzativa”.

Napoli e Juve stanno tenenedo una media impressionante: “Lottiamo contro una squadra abituata a vincere. Noi stiamo facendo ben oltre a quello che potevamo prevedere e che forse potevano prevedere anche le nostre avversarie”.

“Rispetto al passato forse sentiamo di meno la pressione e abbiamo maggiore consapevolezza, però la strada è lunga. Dovremo restare concentrati per non mollare fino alla fine”.

“Stiamo dando il 100% e non solo calcisticamente. Questo gruppo ha valori umani e morali che sono importanti. Se riusciremo a trasmetterli anche in campo come valori tecnici, come stiamo facendo, allora potremo proseguire a dare il massimo. Poi capiremo dove potremo arrivare…”.

 

Fonte: sscnapoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *