SAPORI & SOUND: LA LEGGENDA DI PARTENOPE DAL 15 AL 22 APRILE 2019 a Piazza Dante

Dalla leggenda della Sirena Partenope alla promozione e valorizzazione delle tradizioni identitarie Napoletane, attraverso tipicita’ dolci e salate provenienti da varie regioni d’Italia e la musica popolare, è questa la nuova proposta che “Eccellenza in Piazza” intende donare alla città di Napoli per festeggiare tutti insieme la Pasqua 2019…

Nel famoso “Largo del Mercatello” – dal 15 al 22 Aprile dalle 9.30 alle 22.00- faremo un vero salto nel passato…. quando l’attuale Piazza Dante era luogo di mercati, fiere e teatri all’aperto: tipicita’ ed eccellenze del food made in Italy ….Nduja, soppressata e caciocavalli della Calabria, Pate’ di Olive, pomodori secchi e peperoncini farciti, Burrate, canestrata olio extravergine e pane di altamura dalla Puglia e ancora Liquirizia, Cioccolato artigianale, Spezie e prodotti naturali, Formaggi della Malga, prodotti gastronomici a base di Lumaka.

Protagonisti per otto giorni anche i prodotti della tradizione Campana Caciocavallo Impiccato, Pizza Napoletana, Casatielli, Pizza Chiena e tante altre squisitezze e delicatezze in una meravigliosa atmosfera di convivialità ed allegria nella quale potranno “immergersi” tutti insieme napoletani e turisti di tutto il mondo.

L’evento, patrocinato dal Comune di Napoli, e realizzato d’intesa con Assessorato al Commercio e l’assenso della Municipalità 2, aderisce al progetto “Scegli Napoli”, promosso nell’ambito della delega Napoli Città Autonoma allo scopo di sensibilizzare i cittadini all’acquisto di prodotti realizzati da aziende del territorio per favorire lo sviluppo economico locale.

Una “Partenope” narrata con i suoni i colori e i balli della “Tammurriata Remix ”, a cura del Tony Faiello Show, alla promozione e valorizzazione delle tradizioni di Partenope attraverso il tripudio delle tradizioni culinarie e dei prodotti tipici.

…….Insomma dal 15 al 22 Aprile 2019 Sapori & Sound: la leggenda di Partenope a Piazza Dante

#reallynapolitanfoodexperience

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *