San Gennaro è social. Il miracolo trasmesso in diretta streaming sul web

Crescenzio Sepe: “il popolo è il vero protagonista del miracolo”. Grazie allo streaming tutti i fedeli napoletani residenti all’estero potranno assistere al celebre miracolo della liquefazione del sangue

Anche i santi sono chiamati ad adeguarsi al caleidoscopico e cangiante mondo del web. E san Gennaro non è da meno. Quest’anno il santo patrono di Napoli sbarca online con il suo miracolo, che verrà per la prima volta trasmesso in diretta streaming sul sito www.sangennaro.eu.

Una scelta innovativa e audace, quella fatta dai vertici ecclesiastici partenopei, motivata dalla estrema celebrità del santo, venerato in tutto il mondo, e dal fatto che il miracolo della liquefazione del sangue costituisce un appuntamento fisso per centinaia di migliaia di fedeli napoletani sparsi in tutto il globo, che ogni anno ne attendono la ripetizione. E che da quest’anno potranno assistere con i propri occhi a tutto il rituale, con un semplice clic.

Sono queste le motivazioni addotte anche dal cardinale Crescenzio Sepe durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento. “In streaming ci collegheremo con Australia, America del Nord, Canada, Sud Africa, America Latina. Quella di San Gennaro è una festa che deve partire sempre e comunque dalla liquefazione del sangue, però non può rimanere qui, perché è la festa di un popolo che è il vero protagonista.