zapata napoli

Samp-Napoli, Zapata al 92′ salva gli azzurri che rimangono al terzo posto

Il Napoli acciuffa in extremis la Sampdoria a Marassi grazie al gol di Zapata, che di testa consente agli azzurri di pareggiare 1-1.

Per il Napoli un punto che vuol dire un terzo posto condiviso col Genoa. Un punto pesante per una partita che sembrava compromessa: sotto 1-0 al 90′ con un uomo in meno causa l’espulsione di Koulibaly.

La partita è iniziata con delle novità tattiche per Mihaljovic che ha deciso di schierare un centrocampo fatto di muscoli con Rizzo, Obiang e Palombo rinunciando in attacco, come previsto già nelle formazioni non ufficiali, a Gabbiadini. La sorpresa nella formazione di Benitez è stata la posizione di Goulham schierato a sinistra nel ruolo dell’infortunato Insigne, con Britos schierato a sinistra nei 4 di difesa.

Il Napoli è stato schierato per prendere in contropiede la squadra blucerchiata che ha concesso un’occasione del genere solo una volta.  Higuain ha avuto tra i piedi la palla per l’1-0 nell’occasione più netta del primo tempo, nel resto della prima frazione buona prova della Samp che vede annullarsi un gol per fuorigioco di Eder. Per la squadra di casa sempre nel primo tempo ci sono state delle proteste per un presunto fallo di Inler in area, non sanzionato, sulle cui successive proteste è stato ammonito Soriano.

Nel secondo tempo la Sampdoria ha aumentato la pressione e la superiorità della squadra blucerchiata si concretizza quando al 57′ Eder riesce con un tiro potente a beffare il portiere Rafael sul primo palo. Poco prima sul punteggio fermo ancora sullo 0-0 ci sono state molte proteste da parte dei giocatori azzurri per una trattenuta subita da Albiol in area doriana. Il peggio per la squadra partenopea sembra avvenire quando per colpa della seconda ammonizione il difensore centrale Koulibaly deve abbandonare il campo e lasciare i suoi compagni in inferiorità.

La mossa vincente di Benitez che da una svolta alla partita è il cambio di Zapata per Hamsik. Allo scoccare del 92′ Goulham riesce con un cross perfetto a pescare Zapata nell’area affollatissima della Samp che insacca di testa. Un punto che permette al Napoli di rimanere al terzo posto e non permettere alla Sampdoria il sorpasso.

FONTE: Napoli 10