Salvatore Misticone sbarca ad Hollywood

Salvatore Misticone sbarca ad Hollywood

Il Signor Scapece di Benvenuti al Sud, al secolo Salvatore Misticone, prenderà parte ad un film con Ben Stiller. Lo ha detto ai microfoni de La Radiazza

Misticone e Ben Stiller

L’arte attoriale comica napoletana sbarca ad Hollywood: Salvatore Misticone, l’indimenticato postamat di Benvenuti al Sud, prenderà parte ad un film con Ben Stiller. Non si sa ancora nulla di certo però riguardo il film e la data prevista per l’uscita. E’ stato Misticone stesso a rivelare ai microfoni de La Radiazza, programma radiofonico di Radio Marte condotto da Gianni Simioli, la svolta importante della sua carriera.

Voce potente e simpatia tutta partenopea

Salvatore Misticone, classe ’45, dotato di piccola statura ma di grande e potente voce unita a  una simpatica verve comica, dopo una lunga gavetta cinematografica (piccoli ruoli con i Vanzina, Genovesi e Minieri stesso), si è fatto notare come il Signor Scapece nel successo di botteghino Benvenuti al Sud, per la regia di Luca Miniero e in Reality di Matteo Garrone. Ha poi preso parte in piccoli ruoli in svariate fiction televisive come Squadra antimafia, La squadra e Un posto al sole, oltre che in commedie teatrali, ultima Benvenuti in casa Esposito, tratta dall’omonimo libro di Pino Imperatore e in alcuni sketch di Made in Sud.

Napollywood

Già un altro noto attore partenopeo, Peppe Lanzetta, è stato ingaggiato da Hollywood per prendere parte ad un episodio della saga di James Bond. Come dimenticare poi l’internazionale Valeria Golino, anch’essa napoletana. Insomma, e per fortuna, sempre più Napollywood e meno “sputtanapoli”.