venerdì, Agosto 6, 2021
HomeEventiRomeo e Giulietta a San Lorenzo Maggiore

Romeo e Giulietta a San Lorenzo Maggiore

Romeo e Giulietta si incontrano nel magico chiostro di San Lorenzo Maggiore, a Napoli.

Lo spettacolo, di Domenico Maria Corrado per Tappeto Volante, è già un successo.

Romeo e Giulietta nella calda estate napoletana

Un’estate ricca di spettacoli ed eventi quella napoletana. Dopo il grande successo di Luglio, a Castellabate, Romeo e Giulietta, la forse più celebre tragedia di William Shakespeare, va in scena nel Chiostro di San Lorenzo Maggiore.

Sarà possibile assistere allo spettacolo venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 agosto alle 21.30 e poi ancora il 26, 27, 28 agosto e l’1, 2, 3, 8, 9, 10 settembre.

Lo spettacolo organizzato da Tappeto Volante riprende i canoni del teatro elisabettiano, la parola d’ordine è semplicità. Nessuna scenografia, solo l’ausilio della suggestiva struttura. Il chiostro stesso è il palcoscenico, dove gli attori  si muoveranno  tra gli spettatori.

Realizzato in forma di Commedia Musicale all’italiana, con una colonna sonora ispirata alle musiche di Nino Rota, lo spettacolo parte dalla narrazione di Frate Lorenzo che racconta la storia dei due amanti.

Gli interpreti sono: Principe della scala – Enzo Varone, Frate Lorenzo – Kurush Giordano Zangaro, Messer Capuleti – Rodolfo Medina, Madonna Capuleti – Serena Pisa, La nutrice di Giulietta – Francesca Iovine, Madonna Montecchi – Mariagiusy Bucciante, Sansone – Carlo Liccardo, Abramo – Vincenzo Veneruso, Benvolio – Raffaele Imparato, Mercuzio – Antonio Speranza, Rosalina – Laura Pagliara, Pietro – Antonio d’Avino, Tebaldo – Giovanni Del Prete, Paride – Francesco Luongo, Romeo – Daniele Marino, Giulietta – Antonella Liguoro.

I prezzi variano dai 15 ai 20 euro a seconda del settore, per info e prenotazioni: 0818631581 – 081 2110860 – 3395365526, sito.

 

Romeo e Giulietta a San Lorenzo Maggiore
Donatella De Tora
Laureata in Filosofia, ed Editor. Mi interessano i libri e le storie, sopra ogni cosa.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI