Romanisti “non finisce così!” Ecco il nuovo coro dei tifosi napoletani in trasferta a Bilbao (VIDEO)

Non si placa l’odio dei tifosi partenopei contro i romanisti: da Bilbao arriva un nuovo coro in memoria di Ciro Esposito che termina con un sibillino pronostico: “Non finisce così”

“Non finisce così”. Sembra proprio un avvertimento, quello lanciato sottoforma di coro da stadio dai tifosi partenopei ai loro acerrimi nemici romanisti. Una rivalità, quella tra le tifoserie di Napoli e Roma, che ancora subisce le conseguenze della tragica morte di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ucciso in seguito agli scontri dell’Olimpico durante la finale di Coppa Italia da parte di alcuni tifosi romanisti capeggiati dall’ultrà Daniele De Santis.

Due giorni fa la scritta fuori all’Olimpico che inneggiava a De Santis

Appena due giorni fa aveva destato scalpore una scritta apparsa davanti all’Olimpico che inneggiava proprio a “Gastone” De Santis; oggi invece a tenere alto lo stato di allerta è l’apparizione online di questo video, apparso su Calcio Napoli 24, in cui un gruppo di tifosi napoletani, poco prima dell’inizio della partita Athletic Bilbao – Napoli, intona un coro dedicato a Ciro Esposito che promette vendetta.

“Non finisce così”: cresce l’ansia per il prossimo match Napoli – Roma previsto il 2 novembre

“Ciro vive con noi” dice il ritornello, ma a destare preoccupazione è la frase conclusiva del coro intonato dai tifosi partenopei: “Non finisce così” è l’avvertimento rivolto ai romanisti. E cresce l’ansia in attesa della prima partita Napoli – Roma, che si disputerà al San Paolo il prossimo 2 novembre.