La Roma si allontana dal Napoli, goleada col Bologna

Diciotto punti. Vinte tutte e sei le partite di campionato finora disputate. Diciassette goal fatti e solo uno subito.

I numeri della Roma di Rudi Garcia che questa sera nel posticipo della sesta giornata di Serie A ha battuto all’Olimpico il Bologna per cinque reti a zero.

A dirigere l’orchestra, come sempre, ci pensa Francesco Totti, che due giorni fa ha compiuto trentasette anni, ma detta i tempi degli inserimenti dei compagni e apre la difesa avversaria come se ne avesse molti di meno.

Il vantaggio giallorosso, però, arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Pjanic e non trattenuto da Curci, sulla respinta si avventa Florenzi che a porta vuota infila di testa.

Il Bologna accusa il colpo e 9′ più tardi subisce il raddoppio con un rasoterra di Gervinho smarcato intelligentemente da Totti.

Al 25′ gli emiliani affondano col secondo gol consecutivo in campionato di Benatia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il 3-0 sveglia finalmente gli ospiti che sfiorano la rete con un gran diagonale dal limite di Diamanti: la palla fa la barba al palo.

Archiviata la partita nel primo tempo, la Roma nella ripresa cala il poker ancora con Gervinho che questa volta fa tutto da solo saltando Antonson dopo una cavalcata lunga 40 metri e battendo Curci con un diagonale sul palo più lontano.

Nel finale il definitivo 5-0 con un destro sul primo palo di Ljajic dal limite di destra dell’area piccola. Tra i due gol giallorossi due conclusioni dalla distanza degli emiliani con Christodoupoulos prima e Khrin poi; in entrambe le occasioni De Sanctis fa buona guardia.

La Roma è in vetta da sola e con una vittoria così schiacciante si conferma un’ottima squadra nonostante l’assenza dell’infortunato Maicon, sostituito da Torosidis, esordio dal 1′ per lui in questa stagione, e il greco fa una discreta partita.

Totti e la Roma in cima alla serie A, e non si vedeva da tanto tempo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *