Robert Del Naja dei Massive Attack attacca De Laurentiis

Robert Del Naja dei Massive Attack attacca De Laurentiis e la sua politica sui diritti d’immagine

Robert Del Naja dei Massive Attack scrive lettera indirizzata ad Aurelio De Laurentiis, contro la sua politica sui diritti d’immagine.

Robert Del Naja, tra i fondatori del gruppo inglese Massive Attack, è da sempre un gran tifoso del Napoli, lo segue da sempre, prima ancora che tornasse sotto la luce dei riflettori. E Robert Del Naja, come tutti i tifosi azzurri, è critico nei confronti della polita sui diritti d’immagine del presidente Aurelio De Laurentiis, che come sappiamo spesso ha portato la società a dover rinunciare a trattative importanti. Robert Del Naja ha voluto così scrivere un messaggio al patron azzurro, invitandolo a riflettere.

Robert Del Naja: “Nessun attore rinuncderebbe ai diritti d’immagine”

Tramite il suo amico napoletano Max Passante, Robert Del Naja ha voluto indirizzare il seguente pensiero a De Laurentiis: “Il Calcio Napoli è gestito da un produttore cinematografico, giusto? George Clooney (Nespresso) firmerebbe mai un nuovo contratto per una serie tv con Netflix se insistessero per possedere tutti i diritti di immagine per l’intera durata del contratto, costringendolo a rinunciare a tutte le sponsorizzazioni preesistenti? Nessun attore di Hollywood accetterebbe mai questi termini: perché dovrebbe un giocatore di calcio?”. Ora la risposta al patron.