Ritratto d'uomo di Antonello da Messina arriva a Napoli

Ritratto d’uomo di Antonello da Messina arriva a Napoli

Dal 5 dicembre al 10 gennaio sarà possibile ammirare il capolavoro di Antonello da Messina e la mostra fotografica dedicata al suo Ritratto d’uomo.

Alle Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano, sita in via Toledo, arriva eccezionalmente Ritratto d’uomo, il capolavoro assoluto di Antonello da Messina.

L’opera giunge a Napoli grazie a un prestito, dato che il Ritratto è solitamente esposto nel Museo Civico d’Arte Antica di Palazzo Madama a Torino.

Sarà possibile visitare la mostra dal 5 dicembre al 10 gennaio 2016.

Antonello da Messina apre la rassegna “L’Ospite illustre”

L’evento, che vedrà protagonista il Ritratto d’uomo di Antonello da Messina, dà avvio alla rassegna L’Ospite illustre, che proporrà al pubblico delle Gallerie, in diversi incontri, opere di grande rilievo provenienti da collezioni prestigiose o da musei e chiese del territorio.

Il Ritratto d’uomo potrà essere visto gratuitamente sabato 5 e domenica 6 dicembre, in occasione del primo week end di esposizione.

Per accogliere al meglio il capolavoro di Antonello da Messina, le Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano allestiranno Ri-tratti, un’esposizione speciale dove la fotografia incontra il pittore, proponendo la reinterpretazione del ritratto. Protagonisti alcuni tra i più importanti fotografi italiani: Cesare Accetta, Ugo Pons Salabelle, Paolo Ranzani, Daniele Ratti e Francesco Zizola.

Infine, saranno gli stessi visitatori a essere invitati a farsi ritrarre, tentando di ricostruire le stesse luci del ritratto di Antonello da Messina e la stessa postura del ritratto originale, in una sala di posa, appositamente allestita alla fine del percorso di mostra.

Per informazioni: 800.454229 – info@palazzozevallos.com