Ristrutturazione di Edenlandia: partono i lavori (FOTO)

Ristrutturazione di Edenlandia: partono i lavori (FOTO)

Parte la ristrutturazione di Edenlandia: la riapertura avverrà il prossimo maggio in occasione del cinquantenario del parco giochi

Sono iniziati ufficialmente, ieri 14 gennaio, i lavori di ristrutturazione di Edenlandia, il parco giochi napoletano chiuso al pubblico dal 31 gennaio 2013. Finisce finalmente l’attesa, quindi, e i lavori sono partiti come da programma: come prima cosa, il parco sarà messo in sicurezza e si poteranno tutte le piante, gli alberi e le erbacce che hanno invaso tutta l’area, dopodiché si comincerà ad occuparsi alle strutture. I nuovi imprenditori di Edenlandia spiegano che sarà un lavoro molto lungo e complesso che si svolgerà in vari step, la rimodernizzazione della struttura avverrà a scaglioni. Ciro Cangiano, uno degli imprenditori che ha rilevato Edenlandia insieme a Mario Schiano, dichiara: “Il parco sarà riqualificato, ristrutturato e ammodernato una parte per volta. Il lavoro da fare è tanto, e l’importante è cercare di aprire il prima possibile e nel migliore dei modi. Vogliamo regalare alla città un parco moderno in tempi rapidi che però conservi i giochi che ormai sono entrati nel cuore dei napoletani“.

 Ristrutturazione di Edenlandia: ecco le condizioni attuali del parco giochi oggi

Dopo la potatura, toccherà quindi alle strutture e dopo una prima apertura in occasione del cinquantenario di Edenlandia a maggio, il parco sarà di nuovo richiuso per l’ultima parte dei lavori che interesseranno gli archi esterni della struttura: “Uno dei prossimi interventi sarà sugli archi d’ingresso di epoca mussoliniana che stanno cadendo a pezzi. Sono architettonicamente delle opere di valore, che vanno ristrutturate come bene collettivo cittadino“, aggiunge Cangiano.

 

Leggi anche: Edenlandia riaprirà. Schiano: “Sarà il parco più bello del Sud” / Edenlandia: oggi e lunedì il sopralluogo, a maggio l’apertura