Rissa a Pozzuoli, due sorelle a capo della baby gang di Castel Volturno

Hanno solo 15 e 17 anni le due sorelle di Castel Volturno che la scorsa notte hanno comandato una spedizione punitiva nei confronti di alcuni studenti puteolani, con il risultato di accesa maxi rissa a Pozzuoli nel cuore della movida puteolana, il lungomare di via Napoli. Le due sorelle interrogato dagli agenti di polizia non hanno negato nulla, anzi: “Siamo venute da Castel Volturno con i nostri compagni di scuola per rompere la testa a quei bastardi di Pozzuoli”.

Rissa a Pozzuoli: il papà difende le figlie

Data l’età delle due sorelle, gli agenti hanno convocato il padre, il quale, secondo il racconto del comandante della polizia locale, Carlo Pubblico, si era presentato al comando leggermente ubriaco, o per lo meno così pareva, prendendo anche le difese delle figlie, aggiungendo che avrebbe provveduto lui stesso a portare a termine il raid organizzato dalle sorelle. Intanto gli agenti stanno indagando anche sui fatti accaduti sabato scorso, dove c’è stata un’altra rissa a Pozzuoli, dove sono volati anche coltelli.