Rissa al campo rom: accoltellato un rumeno

Futili i motivi dell’aggressione al 22enne

Pesanti ferite alla spalla e all’addome per il 22enne del campo rom di via Breccia a sant’Erasmo. Ora si trova al Loreto Mare

di Redazione

Napoli – Questa notte una rissa al campo rom di via Breccia a Sant’Erasmo. V.A, 22 anni, è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare da altri connazionali, ha riportato pesanti ferite alla spalla e all’addome.

Il ragazzo agli agenti della polizia ha spiegato di essere stato accoltellato da un connazionale per futili motivi. Le forze dell’ordine hanno effettuato un sopralluogo nel posto dell’aggressione ed hanno effettivamente trovato delle tracce ematiche.

23 febbraio 2014