“Ricomincio dai libri home”: al via la rassegna che porta a casa di scrittori, librai ed editori

#RdLHome consentirà di conoscere cosa c’è dietro le ultime uscite letterarie, le abitudini e le passioni dei narratori, ma anche delle case editrici o di chi i libri li vende e li consiglia.

Qualche minuto dopo le 18.30 di sabato ha preso preso il via #RdLHome, la rassegna di Ricomincio di Libri che porta a casa di scrittori, librai ed editori. Ad inaugurare il format in diretta su Facebook il direttore artistico di RdL, Lorenzo Marone. Lo scrittore napoletano da casa sua ha raccontato come è nata l’iniziativa, le letture che sta facendo in questo periodo. Come sta affrontando la quarantena dettata dall’emergenza sanitaria.

#RdLHome consentirà di conoscere cosa c’è dietro le ultime uscite letterarie, le abitudini e le passioni dei narratori, ma anche di coloro sono dall’altra parte della barricata come case editrici o chi i libri li vende e li consiglia. Ogni giorno. Ieri l’appuntamento alla 18.30 sulla pagina Facebook Ricomincio dai Libri con Luca Banchini. E da oggi a seguire Viola Ardone, Massimiliano Virgilio, Marco Marsullo, Lavinia Petti, Enzo Gianmaria Napolillo e Pino imperatore. Stesso posto. Stessa ora.

«Il primo incontro con Lorenzo Marone è stato molto seguito e ne siamo orgogliosi. Ringrazio tutti gli autori che hanno risposto presente all’appello del nostro direttore di fare squadra. Così come gli editori e i librai», dichiara la presidente di Ricomincio dai Libri Deborah Divertito. «In un periodo in cui i lettori hanno perso l’opportunità di incontrarsi nelle fiere e nei saloni, che, come sappiamo, sono stati rimandati per l’emergenza Covid – continua la presidente di RdL –, è stato naturale per noi di Ricomincio dai Libri creare una nuova piazza virtuale dove incontrarsi e parlare di libri direttamente con gli addetti ai lavori, sperando di poter ritornare presto a farlo dal vivo».

La rassegna, che terrà compagnia per tutta la quarantena, sostiene l’iniziativa promossa da FoQuS, la Fondazione Quartieri Spagnoli, per aiutare le famiglie dei Quartieri Spagnoli che stanno attraversando un momento di difficoltà dettato dall’emergenza Coronavirus. Per sostenere la campagna si può effettuare un versamento sul conto corrente IT72 X030 6909 6061 0000 0169 869 intestato alla FoQuS – Fondazione Quartieri Spagnoli onlus, specificando nella causale Spesa sociale per i Quartieri Spagnoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *