Ricavi Champions: al Napoli 66 milioni dalla scorsa stagione

Il Napoli è la quarta squadra per ricavi ottenuti dalla Uefa nella scorsa stagione. E questo nonostante l’eliminazione agli Ottavi della Champions League

Il Napoli è la quarta squadra per ricavi ottenuti dalla Uefa nella scorsa stagione. Gli azzurri, nonostante l’eliminazione agli Ottavi della Champions League, hanno incassato, infatti 66 milioni di euro. E si piazzano alle spalle soltanto di Juventus, Leicester e Real Madrid.

Il Sole 24 Ore spiega come è  stata effettuata questa ripartizione:

A ogni squadra è stata garantita una somma minima di 12,7 milioni per la partecipazione alla fase a gironi, con premi supplementari in caso di vittoria (1,5 mln) e pareggio (500mila euro). Per ogni turno raggiunto nella fase a eliminazione diretta sono stati corrisposti altri bonus: 6 milioni per gli ottavi, 6,5 milioni per i quarti, 7,5 milioni per le semifinali, 11 milioni per la squadra battuta in finale e 15,5 milioni per la vincitrice. I fondi del market pool sono stati ripartiti in base a vari fattori, tra i quali il valore del mercato televisivo di ogni nazione. Infine, un surplus di 73 milioni è stato destinato a tutti i club della fase a gironi a fine stagione, in proporzione agli importi generati da ciascuno.

Questa la top ten degli incassi:
1) Juventus (Ita): 110,434
2) Leicester (Gb): 81,681
3) Real Madrid (Spa): 81,051
4) Napoli (Ita): 66,009
5) Monaco (Fra): 64,685
6) Arsenal (Gb): 64,573
7) Atletico Madrid (Spa): 60,615
8) Barcelona (Spa): 59,847
9) Psg (Fra): 55,313
10)Bayern Monaco (Ger): 54,762.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *