Revamping Cumana e Circumflegrea: treni più moderni

Revamping Cumana e Circumflegrea: treni più moderni

Revamping Cumana e Circumflegrea: da ieri è partito l’ammodernamento di ben 13 treni in tre anni. Carrozze più moderne e treni rimodernati

Disservizi su disservizi, biglietti con tariffe rialzate e tante tante manifestazioni di disagio da parte dei pendolari che tutti i giorni usano Cumana e Circumflegrea. Finalmente, sono cominciati i lavori di riammodernamento dei treni e già ieri è uscito il terzo dei 13 della serie Et400 dalle officine. I lavori sono stati resi disponibile grazie ad alcuni fondi disponibili della Regione Campania di 15,7 milioni di euro: si effettueranno revisioni totali di tutte le componenti meccaniche, pneumatiche ed elettroniche dei vagoni.

 Revamping Cumana e Circumflegrea: ecco le foto

Le carrozze sono ancora antiquate, poco confortevoli e tecnologiche. Per la sicurezza dei pendolari le carrozze saranno rimodernate e saranno dotate di telecamere HD che salveranno le registrazioni effettuate durante i viaggi, utili per scongiurare atti di criminalità e vandalismo a bordo dei treni.  L’Assessore Regionale ai Trasporti, Sergio Vetrella, ha dichiarato: “Dopo aver visto i risultati della ristrutturazione dei primi treni della ex Sepsa sottoposti a rimodernamento abbiamo visto che i convogli sono stati tutti dotati dei più moderni impianti tecnologici per la sicurezza e il comfort di passeggeri e dei lavoratori, oltre che per migliorarne le prestazioni. Per la prima volta anche sui mezzi della ex Sepsa ci sono impianti di videosorveglianza, aria condizionata e monitor per le informazioni agli utenti sul viaggio e i percorsi turistici“. Nei prossimi due anni, tutti i mezi Eav saranno rinnovati con 360 milioni di fondi Regionali investiti sui 101 treni dell’azienda.

(Foto di Francesco Emilio Borrelli)