Renzi, post su Pompei: “Meno risse tra partiti e più cultura”

Matteo Renzi in un post dedicato a Pompei dichiara: “Ci vorrebbero meno risse tra partiti politici e più cultura. Pompei luogo del futuro”

Capisco che gli addetti ai lavori si emozionino più per le leggi elettorali o le ricandidature. Ma oggi il destino dell’Italia passa soprattutto da chi in silenzio sta provando a cambiarla“. Lo scrive Matteo Renzi, segretario Pd, in un post dedicato a Pompei.
Pompei faceva notizia per i crolli, adesso fa notizia per i cantieri e per le mostre. Non è solo un luogo meraviglioso, ma è un simbolo delle potenzialità identitarie, turistiche e culturali del Mezzogiorno“.

 

Renzi: “Pompei è un luogo del futuro”

Può sembrare paradossale ma Pompei è un luogo del futuro, non solo del passato. E chi dice che queste sono questioni tecniche, su cui la politica non deve scendere, dico che al contrario dovremmo occuparci un po’ meno di risse interne tra partiti e un po’ più di identità e cultura. Perché i risultati di questi mesi dimostrano che la frase ‘Con la cultura non si mangia’ è una delle frasi più sbagliate che un leader politico possa anche solo pensare“, afferma.