brexit

Renzi lancia l’idea ‘No Tax Area’ a Bagnoli, per attirare le multinazionali in fuga dall’Inghilterra dopo Brexit

Renzi pensa a come sfruttare al meglio l’effetto Brexit pensando ad una ‘No Tax Area’ a Bagnoli, e/o anche nell’ex area Expo di Milano.

L’effetto Brexit potrebbe portare dei benefici all’Italia, che ora avrà un ruolo di maggiore spicco all’interno dell’UE, ma sopratutto la nostra penisola potrebbe essere il luogo ideale per ospitare le multinazionali che con molta probabilità opteranno di lasciare Londra, dopo l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

Effetto Brexit – Idea ‘No Tax Area’ a Bagnoli

Per attirare a noi le multinazionali in fuga, Matteo Renzi, ha pensato ad alcune agevolazioni fiscali, magari creando una ‘No Tax Area‘ a Bagnoli, e anche nell’area che ha ospitato l’Expo di Milano lo scorso 2015.