trenitalia

Regionali trenitalia: ritardi a causa di chi non possiede il biglietto

Numerosi sono i treni regionali trenitalia che subiscono forti ritardi in Campania. I ritardi sono causati da chi non è munito di regolare biglietto

Numerosi sono i treni regionali trenitalia che, dall’inizio dell’anno, hanno subito forti ritardi in Campania. I ritardi sono causati da chi, non essendo munito di regolare biglietto, si rifiuta di mostrare i propri documenti di identità.

Uno degli ultimi episodi si è verificato qualche giorno fa. A causa di un passeggero senza biglietto, che è stato poi identificato dai carabinieri, il treno regionale è partito con 50 minuti di ritardo.

 

Regionali trenitalia: maggiori controlli sia in stazione che a bordo treno

Trenitalia scrive quindi una nota in cui afferma che “nel solo mese di agosto la Direzione Regionale Campania, in collaborazione con Protezione Aziendale e Polizia Ferroviaria, ha intensificato i controlli antievasione sia in stazione che a bordo treno, controllando circa 6.000 persone ogni settimana e abbattendo il numero delle persone che tentano di salire sui treni senza biglietto dal 15% al 8%“.