Reggia di Caserta, rimosso il corno della discordia

Rimosso il corno della discordia a Caserta

di Redazion

Caserta – Il corno della discordia avrà una nuova destinazione: via dalla Reggia di Caserta, quella che il sindaco Del Gaudio aveva definito “una provocazione” atta a sollecitare interventi di valorizzazione del patrimonio artistico culturale della città.

Il corno di Lello Serao, costato ben 70mila euro ma non gradito neppure dai cittadini, aveva sollevato aspre polemiche: da oggi non “deturperà” più la Reggia, ma sarà spostato nel Parco Maria Carolina.

8 gennaio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *