Referendum contro le slot machine: ad Anacapri vincono i si

L’amministrazione comunale di Anacapri ha indetto un referendum contro le slot machine. La vittoria dei si con 1785 voti su 2.005 i votanti

Il referendum contro le slot machine è stato indetto dall’amministrazione comunale di Anacapri con lo scopo di contrastare l’uso inappropriato ed eccessivo delle macchinette mangiasoldi e il fenomeno della ludopatia.

 

Referendum contro le slot machine: 2.005 votanti, 1785 si

Il referendum si è svolto in concomitanza con le elezioni regionali e vi hanno partecipato 2.005 votanti, come reso noto dal quotidiano Il Mattino.

Sulla domanda posta nel referendum, “Sei favorevole a tenere distanti dai luoghi sensibili locali che ospitano le slot machine e le new slot“, la vittoria è stata dei sì (1785), mentre i no sono stati 142. Le schede bianche e nulle 78.