Reddito di cittadinanza a cinque contrabbandieri

Cinque i contrabbandieri che percepivano il reddito di cittadinanza che è stato poi sospeso. Dodici le ordinanze di custodia eseguite dalla Guardia di Finanza 

Cinque i contrabbandieri che percepivano il reddito di cittadinanza che è stato poi sospeso. Dodici le ordinanze di custodia eseguite dalla Guardia di Finanza

Percepivano il reddito di cittadinanza, che è stato loro sospeso, cinque persone appartenenti alla banda di contrabbandieri di sigarette sgominata stamane dalla Guardia di finanza in alcuni comuni dell’Agro nocerino sarnese.

 

Eseguite dodici ordinanze di custodia

Dodici in totale le ordinanze di custodia eseguite da oltre 50 militari della Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della locale Procura: per tutti l’accusa, in concorso, di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri. I percettori del reddito, persone tra i 50 e i 60 anni, avevano dichiarato di essere nullatenenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *