Real Orto Botanico di Napoli, apertura straordinaria l'8 marzo

Real Orto Botanico di Napoli, apertura straordinaria l’8 marzo

Per il Real Orto Botanico di Napoli apertura straordinaria l’8 marzo. L’evento è organizzato dall’Associazione “Sii turista della tua città”

Una domenica speciale e da trascorrere all’aria aperta quella dell’8 marzo, immersi nel verde e tra le specie di piante più rare al mondo. Per la festa della donna è, infatti, prevista l’apertura straordinaria del Real Orto Botanico di Napoli.

L’Associazione culturale “Sii turista della tua città” presenta l’evento per promuovere la conoscenza del patrimonio culturale e ambientale della città di Napoli.

 

Real Orto Botanico di Napoli, la sua costituzione e storia

Attualmente l’orto ha una estensione di 12 ettari e ospita circa 9000 specie vegetali e quasi 25000 esemplari. Si trova in via Foria, vicino al Real Albergo dei Poveri e fu fondato il 28 dicembre 1807 con decreto di Giuseppe Bonaparte. L’orto botanico fu costruito su alcuni terreni appartenuti in precedenza ai Religiosi di Santa Maria della Pace e all’Ospedale della Cava. La Rivoluzione Napoletana del 1799 ne rese impossibile la realizzazione e venne inaugurato solo nel 1811 con il direttore Michele Tenore, il cui busto commemorativo è conservato all’interno dei giardini.

Leggi anche: Sii turista della tua città, volontari in azione – Museo di Pietrarsa: l’8 marzo biglietti ridotti per le donne – Il MiBac omaggia le donne l’8 marzo