Rastelli: "Limitato il Napoli per mezz'ora, il raddoppio ci ha tagliato le gambe

Rastelli: “Limitato il Napoli per mezz’ora, il raddoppio ci ha tagliato le gambe”

Il tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli, ha commentato la sconfitta per 0-5 dei sardi contro il Napoli di Maurizio Sarri nell’anticipo delle 12:30

Il tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli, ha commentato la sconfitta dei sardi contro il Napoli. “La cosa che mi avvilisce di più è che per mezz’ora la squadra ha limitato il Napoli, ma poi sono rivenuti fuori i vecchi fantasmi: mi aspettavo qualcosa di molto diverso. Forse tenendo l’uno a zero al primo tempo avremmo potuto fare di più, magari sfruttando qualche episodio. Invece il due a zero ci ha tagliato le gambe”.

Rastelli non crede a una squadra sconfitta in partenza contro le big: “Non dico mai alla squadra che non abbiamo niente da perdere, perché ogni volta ci sono punti in palio. La verità è che in questo momento c’è troppa differenza: poi, quando si rompono gli equilibri, succedono queste cose”.