Rapine alla stazione di Napoli: tre arresti tra cui un minorenne

I rapinatori armati di coltelli avrebbero sottratto due telefoni a dei minorenni

Le forze dell’ordine hanno posto in stato di arresto tre persone, tra cui un minorenne, per il furto di due cellulari avvenuto presso il binario 1 della stazione ferroviaria di Napoli.

I rapinatori, armati di coltelli a serramanico avrebbero sottratto i due cellulari, un samsung ed un Iphone, a due minorenni e poi li avevano rivenduti a due cittadini stranieri di origine nordafricana, pare per una somma di circa 100 euro. Grazie alla collaborazione della polizia ferroviaria è stato possibile risalire agli autori del furto e procedere all’arresto.