Rafael ritorna a Napoli: “Sono finalmente guarito. Risultati meravigliosi dai test”

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, quest’oggi il portiere brasiliano tornerà a Napoli dopo la convalescenza post infortunio. I test hanno evidenziato miglioramenti strabilianti

E’ finito il periodo buio per Rafael: il portiere azzurro, acquistato dal Napoli la scorsa stagione ed infortunatosi gravemente durante la gara di Europa League contro lo Swansea, è finalmente guarito dopo uno stop di 5 mesi e quest’oggi atterrerà a Napoli con direzione Castel Volturno, per parlare con il tecnico Benitez e tutta la dirigenza azzurra.

Test con risultati strabilianti

“Sono finalmente guarito! I test evidenziano risultati meravigliosi. Grazie a Dio torno a giocare” aveva espresso Rafael nelle settimane scorse sui vari social network, urlando al mondo intero tutta la gioia per la guarigione. Gli ultimi test hanno evidenziato miglioramenti e risultati strabilianti. Quest’oggi l’estremo difensore azzurro atterrerà a Napoli, in vista del raduno di domani con i compagni e, soprattutto, del ritorno agli allenamenti e alle partite vere.

Rinunce pesanti

A causa dell’infortunio Rafael aveva dovuto rinunciare non solo alla stagione con il Napoli, ma anche al Mondiale con la nazionale brasiliana: il 24enne portiere azzurro era in lizza per il ruolo di terzo portiere della Nazionale di Scolari e, forse, anche il grande favorito.