Mondiali 2014: ombre sul sorteggio di Costa do Sauipe? (VIDEO)

Il video ritrae alcuni movimenti particolari durante i sorteggi che, secondo le indiscrezioni, avrebbero fatto gridare allo scandalo

All’indomani del sorteggio per le qualificazioni ai Mondiali di calcio 2014 in Brasile, un account Twitter chiamato Brasile 2014 antifrode è stato identificato come il “chiaroveggente” delle sorti di alcune squadre partecipanti alla competizione.

Nello specifico, il profilo social network aveva anticipato 22 ore prima che l’Argentina sarebbe finita nel gruppo F con addirittura i nomi dei suoi rivali (Bosnia, Nigeria e Iran) mentre l’Italia sarebbe stata trasferita nell’urna delle nazioni africane contrassegnandosi come nazione europea presorteggiata.

Sul web è apparso da alcune ore un video che ritrarrebbe alcuni movimenti particolari durante i sorteggi: a parte per la prima pallina, quella del Brasile pescata da Cafù, è stato sempre l’incaricato Fifa ad estrarre il bigliettino con il nome della nazione e non il giocatore come con la prima estrazione. La conduttrice Fernanda Lima invece apre i bussolotti e mostra a tutti i fogli, come fa anche Cafù con il bussolotto del Brasile.

Quando viene mostrato il nome del Cile, inserito nel gruppo della Spagna, il delegato Fifa srotola prima il bigliettino e poi abbassa le mani: il bigliettino non si vede più. Inoltre, dalle immagini si nota che i fogli di Fernanda (la conduttrice) si arrotolano di nuovo dalle punte ogni volta che li rilascia, mentre gli altri rimangono rigidi e tesi.

Ecco il video con la traduzione scritta in italiano:

La verità sul sorteggio mondial 2014. Comincia il sorteggio la prima pallina è il Brasile nel gruppo A , è l’unica pallina sicura, per questo la mostra cafu. A partire dalla seconda, le mostra tutte jerome valcke, segretario fifa. Apre la pallina al di sopra del cartello fifa, però dopo l’abbassa per prendere il cartoncino con il nome del paese. Apre in alto, ma i cartoncini sempre escono dal basso. Fa la stessa cosa con tutte le palline nel sorteggio. Guardiamone un’altra. Guardate la differenza con le palline che mostra fernanda lima: apre la pallina e al momento stesso mostra il cartoncino. Hanno lasciato al caso le posizioni nel gruppo affinché non fosse tutto troppo evidente. Il movimento è molto evidente con la pallina del chile: apre in alto, srotola il cartoncino, e in questo momento abbassa la mano per prendere un altro cartoncino! Osservate i cartoncini di Fernanda Lima, quando lascia la presa una delle punte torna ad arrotolarsi. Mentre quelli che mostra Jerome Valcke non si arrotolano, ciò dimostra che non erano arrotolati nella pallina. Ecco come è stato combinato il sorteggio mondiale.

10 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *