Pusher ferito ai Quartieri Spagnoli, si rifugia nella palestra dei bambini

Pusher ferito ai Quartieri Spagnoli, si rifugia nella palestra dei bambini

Il pusher ferito ai Quartieri Spagnoli è Antonio Moccia, 37 anni, con precedenti per spaccio di droga. L’uomo è stato colpito da un proiettile al polpaccio

Un pusher ferito vicino la sua abitazione, per sfuggire ai sicari ha cercato riparo in una palestra vicina a una chiesa dove dei bambini stavano facendo judo: è successo nei Quartieri Spagnoli di Napoli. L’uomo, Antonio Moccia, 37 anni, con precedenti per spaccio di droga, è stato colpito da un proiettile al polpaccio.

 

Il pusher ferito ai Quartieri Spagnoli è il 37enne Antonio Moccia

Nell’ospedale Vecchio Pellegrini i sanitari lo hanno medicato e dimesso. Panico tra i piccoli atleti. In corso indagini dei carabinieri della compagnia Napoli Centro.