Protesta dipendenti Anm: disagi a Napoli

Disagi a Napoli per gli utenti del trasporto pubblico per la protesta dei dipendenti Anm che ha di fatto bloccato le uscite dei bus dai depositi

Anche oggi a Napoli si registrano pesanti disagi per gli utenti del trasporto pubblico per la protesta dei dipendenti Anm (Azienda napoletana mobilità) che ha di fatto bloccato le uscite dei bus dai depositi. Dalle prime ore di questa mattina, in conseguenza della pressoché totale assenza di mezzi su gomma in città, i passeggeri hanno letteralmente ‘invaso’ le stazioni della linea 1 della Metropolitana.

 

Anm: disagi per gli utenti del trasporto pubblico

Un sovraffollamento che ha inevitabilmente provocato notevoli ritardi nel servizio, già penalizzato da giorni dalla protesta dei lavoratori. La situazione caotica della linea 1 ha portato alla decisione di fermare alla stazione di piazza Dante tutti i treni provenienti da Chiaiano e di non farli proseguire quindi fino alla stazione di piazza Garibaldi. Le funicolari, al momento, non registrano disagi.