Prostituzione: venticinque persone multate ad Acerra

Prostituzione tra gli Scavi di Pompei, sei denunciati

Prostituzione tra gli Scavi di Pompei. Quattro lucciole con foglio di via denunciate insieme a una collega e un cliente sorpresi a compiere atti osceni

Prostituzione tra gli Scavi di Pompei. Quattro “lucciole” con foglio di via denunciate insieme a una collega e un cliente sorpresi a compiere atti osceni in strada: è il bilancio di un servizio anti prostituzione eseguito dai carabinieri nei pressi degli scavi archeologici e vicino al Santuario.

 

Contestate 400 sanzioni amministrative per la prostituzione tra gli Scavi di Pompei

Complessivamente sono state contestate 400 sanzioni amministrative nei confronti di “lucciole”, per complessivi 200mila euro, per violazione dell’ordinanza sindacale. Proposto il foglio di via per dodici donne.