Pronostici Serie A: la nostra "Bolletta" della 26a giornata

Pronostici Serie A: la nostra “Bolletta” della 26a giornata

Vediamo se riusciamo ad indovinare qualche pronostico su alcune gare in programma per il prossimo 26esimo turno di Serie A.

La 26esima giornata di campionato questa fine settimana prevede due anticipi il sabato, sei gare di domenica, con il match serale Napoli-Inter, e due posticipi il lunedì. Ad aprire le danze Sampdoria-Cagliari, dove il fischio di inizio è previsto per le ore 18 di sabato. Doriani che inseguono il sogno Europa League e non possono di certo permettersi di steccare contro un Cagliari terzultimo in classifica. Una vittoria casalinga da parte dei ragazzi di Mihajlovic ci pare alquanto scontata e dunque il segno 1 in questa partita è il primo consiglio che diamo ai nostri lettori amanti delle “Bollette”.

Ci sembra gara da 1 anche l’anticipo serale del sabato Milan-Verona. Inzaghi dopo il brutto pari in casa del Chievo settimana scorsa, l’ennesima prova incolore dei suoi quest’anno, non più permettersi di sbagliare di nuovo, potrebbe costargli caro questa volta. La partita contro i gialloblu sarà quasi un’ultima spiaggia per il tecnico rossonero. Quindi l’undici che manderà in campo il tecnico sarà determinato a portare a casa i tre punti. Consigliamo dunque l’1 o anche l’over. Per i più audaci magari potete provare con il risultato esatto di 2-1.

Ai due anticipi del sabato vogliamo aggiungere Chievo-Roma e ovviamente il 2 dei giallorossi. La squadra di Rudi Garcia ha perso troppi punti in questo 2015 e non può continuare a perderli, pareggiando domenica dopo domenica. Contro i gialloblù deve arrivare una vittoria, anche perché bisogna tenere a debita distanza il Napoli che è li in agguato a soli 4 punti.

Ricapitolando: Samp-Cagliari 1; Milan-Verona 1 (o over); Chievo-Roma 2

Tre partite da over

Vogliamo poi consigliarvi tre gare che finiranno secondo noi con più di due goal e sono: Napoli-Inter, Lazio-Fiorentina e Juventus-Sassuolo. Beh, il Napoli ha il secondo miglior attacco del campionato e Higuain quest’anno è andato in rete per ben 12 volte. I nerazzurri invece in avanti dispongono di Icardi, 14 reti in Serie A quest’anno, una sola in meno di Tevez. Inoltre, prima della frenata contro la Fiorentina di settimana scorsa, dove hanno perso per 0-1, venivano da tre incontri dove avevano totalizzato in totale ben nove reti. Lazio e Fiorentina, invece, sono entrambe in un ottimo stato di forma e entrambe possono affidarsi alle giocate dei singoli, specialmente a quelle di Felipe Anderson per i biancocelesti, e a quelle di Salah per i viola. Infine puntiamo su Juventus-Sassuolo: il miglior attacco della Serie A contro una difesa che nelle ultime tre partite è stata perforata per ben otto volte.

Ricapitolando: Napoli-Inter Over; Lazio-Fiorentina Over; Juventus-Chievo Over

Ricordatevi infine di giocare sempre responsabilmente e good luck.