Proiettile davanti all'Arcigay di Napoli, Daniela Villani: "A disposizione per ogni evenienza"

Proiettile davanti all’Arcigay di Napoli, Daniela Villani: “A disposizione per ogni evenienza”

Proiettile davanti all’Arcigay di Napoli, Daniela Villani: “A disposizione per ogni evenienza”. Il Comune di Napoli esprime solidarietà

Il Comune di Napoli e l’assessorato alla Qualità della vita e Pari opportunità esprimono “solidarietà all’Arcigay di Napoli per il grave episodio di intimidazione e violenza subito che fermamente condannano“. L’assessora Daniela Villani – si legge in una nota – è a disposizione dell’Arcigayper ogni eventuale esigenza“.

 

Proiettile davanti all’Arcigay di Napoli: richiesto l’intervento del sindaco

In un post su Facebook, il presidente dell’Arcigay di Napoli, Antonello Sannino, aveva spiegato che il bossolo di un proiettile esploso era stato ritrovato sul chiavistello della porta della sede dell’associazione di vico San Geronimo. Sannino aveva chiestol’immediato intervento del sindaco e dell’assessore delegato alla Sicurezza urbana, del presidente della Municipalità 2 e la convocazione di un Tavolo con Comune e Questura perché vengano messe in essere efficaci misure di sicurezza per la cittadinanza“.