Programma della Giornata internazionale contro l’omofobia: il Maschio Angioino si tinge di rosa

Oltre all’illuminazione straordinaria del Maschio Angioino, per la Giornata internazionale contro l’omofobia a Napoli si terranno diversi eventi.
Nell’articolo il programma dei prossimi giorni.

Oggi, 17 maggio, e domani in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia il Maschio Angioino si tingerà di rosa.

L’iniziativa parte dall’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, Daniela Villani ha infatti annunciato: “Come ogni anno, tutte le attività saranno finalizzate ad esprimere piena solidarietà alle comunità LGBTQI che in molte aree del Mondo sono ancora vittime di vessazioni continue, trattamenti inumani e degradanti, persistenti violazioni dei diritti umani, se non di un vero e proprio omocausto“.

Giornata internazionale contro l’omofobia: il programma

Oltre all’illuminazione straordinaria del castello, per la Giornata internazionale contro l’omofobia a Napoli si terranno diversi eventi.

Ecco il programma dei prossimi giorni:

17 maggio

  • dalle ore 10:00: L’Osservatorio LGBT del Dipartimento di Scienze Sociali Università Federico II allestirà uno stand sulla giornata contro l’omotransfobia nel cortile del Dipartimento di Scienze Sociali con docenti e studenti.
  • a partire dalle ore 10:00: nel Centro Sinapsi dell’Università Federico II un punto informazioni e di sensibilizzazione per studenti e docenti contro l’omotransfobia nell’Università Monte Sant’Angelo.
  • dalle ore 15:00: A cura dell’Osservatorio LGBT il Seminario pubblico “Che genere di sport” giornata di studi dedicata alla discriminazione di genere e di orientamento sessuale nello sport italiano.
  • ore 17:30: nello Spazio Laterzagorà del teatro Bellini (Via conte di Ruvo, 14)  sarà presentato il libro “Doppie Punte” di Michele Lamacchia. presenti l’autore, la giornalista Ida Palisi e Claudio Finelli, Delegato Cultura Arcigay.
  • ore 20:00: nell’FCS City Ground di Pomigliano D’Arco (Na), la GAYCS CUP, Tutti uguali, tutti diversi, torneo di calcetto contro l’omofobia organizzato da GAYCS-AICS con il supporto di Arci Napoli, Arcigay Napoli, Pochos e Fervos (ferrovieri volontari sangue).

 

18 maggio

  • dalle 10.00 alle 14.00: Il Centro Sinapsi dell’Università Federico II allestirà un punto informativo e di sensibilizzazione per studenti e docenti contro l’omotransfobia nel Dipartimento di Scienze Umanistiche, in via di Porta di Massa 1, con gli studenti dell’Istituto E. P. Fonseca.
  • ore 18.30: Poetè Speciale contro l’Omotransfobia – Chiaja Hotel de Charme (via chiaia, 216), sarà presentato il libro “Over 60” di Gianluca Polastri.

21 maggio

  • ore 10:45: progetto “Altri Turismi” di Arcigay Napoli in collaborazione con l’Osservatorio LGBT organizza un tour guidato a Città della Scienza per il Museo Corporea e Planetario 3D. Prenotazione obbligatoria: altri.turismi@libero.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *