Profumo rinviato a giudizio per usura bancaria

Profumo rinviato a giudizio per usura bancaria insieme a Raffaele Picella, ex presidente della Banca della Campania

Il gup del tribunale di Lagonegro (Potenza) ha rinviato a giudizio Alessandro Profumo per usura bancaria insieme a Raffaele Picella, ex presidente della Banca della Campania. La vicenda ha preso le mosse da una denuncia presentata nel 2014 da un imprenditore di Sala Consilina, nel salernitano, attivo nel settore delle concessionarie auto.

 

Usura bancaria: Processo il 28 settembre