Prevention race 2013, lo sport al servizio della prevenzione

Prevention Race 2013: Napoli corre per la prevenzione

di Redazione

Napoli – E’ iniziata ieri la quattro giorni napoletana dedicata alla prevenzione: sport, salute e solidarietà si ritrovano in piazza del Plebiscito dove è attualmente allestito un vero e proprio ospedale da campo. Negli stands predisposti in piazza i medici effettueranno per l’intero week end visite di controllo gratuite – da quelle senologiche alle cardiologiche, fino al controllo di vista, udito e tiroide – ma sono previsti anche eventi, spettacoli ed attività.

La maratona per la salute terminerà domenica 20 ottobre con la “Prevention Race 2013”: chi vuole sostenere la ricerca e le iniziative di prevenzione medica potrà partecipare alla gara podistica da 10 km per gli atleti oppure alla passeggiata sostenuta di 2 km per gli sportivi occasionali. In entrambi i percorsi si attraverserà il Lungomare partenopeo, per cui il comune di Napoli ha inibito la circolazione alle auto per l’intera mattinata di domenica, attuando un dispositivo di traffico straordinario in Piazza del Plebiscito, Via Cesario Console, Via santa Lucia, Via Partenope, Piazza Vittoria, Via Caracciolo, Rotonda Diaz, Via Solitaria, piazzetta Salazar, Rampe Piaggeria, Piazza Santa Maria degli Angeli, Via Gennaro Serra, Piazza Carolina, via Monte di Dio, Via Chiaia.

“Un appuntamento da non perdere – secondo Carla Di Somma, presidente del Campus della Salute – perchè offre a tutti i cittadini l’occasione di consultare i migliori specialisti delle varie discipline mediche”. In molti, si può supporre, coglieranno al volo l’occasione, soprattutto dopo il gran parlare di queste ultime settimane in merito all’elevato tasso di incidenza delle patologie oncologiche in Campania.

18 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *