Presentazione ‘Baciami prima di andare’, intervista all’autore Francesco Monaco (VIDEO)

Le telecamere di Road Tv sono state presenti alla prima presentazione di ‘Baciami prima di andare’, presso la Libreria Raffaello, a Napoli

‘Baciami prima di andare’ è prima di tutto una storia vera. Il racconto di un amore, quello tra Lorenzo e Maya, pseudonimi di assoluta fantasia, che viviamo attraverso i ricordi di Francesco, nome che, invece, è lo stesso dell’autore del romanzo.

Amico da sempre di lui che, dal letto d’ospedale dove finisce con quest’ultimo dopo un incidente d’auto, rivive ogni singolo attimo di questa storia. Quando si trova vicino alla morte, invece della sua vita, ripercorre quella di queste due persone così diverse tra loro, a cominciare dall’età (Maya è più grande di ben 11 anni) ma che si attraggono fin dal primo sguardo. Lo stesso che continuano a cercare in ogni parte del mondo in cui si trovano. Con o senza l’altro al proprio fianco.

Sì perché l’amore che c’è tra Lorenzo e Maya è forse talmente forte da non consentirgli mai di viverlo davvero. Ma, allo stesso tempo, sembra dare sempre la netta sensazione all’uno di non riuscire a respirare in assenza dell’altro. Come un elastico che se da un lato li attira, con la stessa forza è capace di respingerli. Dal Marocco alle Antille, passando per Malta e le isole Eolie. Arrivando fino in Brasile.

Un racconto nel racconto, quello dei meravigliosi posti che vengono descritti con minuzia di particolari. Dai luoghi alle persone che li popolano. Sempre tornando a una Napoli che fa da cornice e rifugio a entrambi. Mentre gli occhi di Lorenzo, attraverso il suo amore per la vita, ci portano persino sulla sua tavola da surf. In mezzo all’oceano dove cerca rifugio quando la mancanza di Maya è troppo forte o quando lo diventa la sua presenza.

‘Baciami prima di andare’ è il primo romanzo di Francesco Monaco

Francesco Monaco, con la sua opera prima, si dimostra abile nel catturare il lettore fin dalle prime parole di un romanzo che si legge con piacere e scorrevolezza. Ma anche emozionandosi, sorridendo e versando qualche lacrima. Tanto che, se da un lato vorresti solo sapere se Lorenzo e Maya si ritroveranno o meno su quella spiaggia, se uno dei due tornerà a passare da quella porta, dall’altro avverti quasi una forma di dispiacere nel sapere che, pagina dopo pagina, la loro storia sta terminando. O almeno la parte che ci sta raccontando l’autore.

Le telecamere di Road Tv sono state presenti alla sua prima presentazione, presso la Libreria Raffaello, a Napoli. E lo hanno intervistato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *