Aldo Putignano

Premio Nabokov, Aldo Putignano finalista con il libro Vita di Schiele

II racconto di una vita intensa e brevissima, quella di un artista talentuoso quanto discusso. Ma “Vita di Schiele” è anche la narrazione di un mondo al tramonto destinato a concludersi con la prima guerra mondiale e la caduta dell’impero asburgico. Racconteremo questo mondo, la Vienna che lo rappresenta e la grande messe di artisti, musicisti e pensatori che lo abitano, attraverso immagini filmati e musiche.

Il libro

Alla fine del 1800, Vienna è la capitale del pensiero e dell’arte, grazie al genio di Klimt, Freud, Musil, Wittgenstein e molti altri. Qui si mette in luce il talento del giovanissimo Egon Schiele che, con i suoi ritratti e gli scandalosi nudi di donna, conquista e seduce gran parte d’Europa. Una vita intensa e brevissima, vissuta nel mito dell’arte, che lo condurrà in soli 28 anni dal carcere alla gloria. In occasione del centenario della morte di Schiele e Klimt , l’autore ricostruisce una vita e un’epoca, destinata a chiudersi con la caduta degli Asburgo.

L’autore

Aldo Putignano, scrittore, docente di scrittura ed editore di Homo Scrivens, per cui ha curato i volumi Enciclopedia degli scrittori inesistenti (con Giancarlo Marino, 2012) e Faximile. 101 riscritture di opere letterarie (2016). Con il romanzo Social Zoo ha vinto il Premio speciale Carver 2013. Nel 2017 ha ricevuto il Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti” categoria Cultura.

Il Premio Letterario Internazionale Nabokov è nato nel 2006 da un gruppo di lettori spinti dall’idea che si devono leggere tutti i libri senza alcun pregiudizio. Il voto si concede al termine, dopo aver misurato stile, storia, narrazione, senza fermarsi al nome dell’autore, al marchio editoriale o alla copertina. Dunque dal 2006 il premio ha ricevuto e letto migliaia di libri cercando di premiare i migliori, dando poi loro la giusta visibilità. Oggi il Premio Nabokov è diventato un riferimento nazionale per tutti gli autori e le case editrici, mostrando serietà e competenza. Per questo dal 2018 si è legato a Prospektiva il laboratorio letterario punto di riferimento di festival letterari e manifestazioni. I vincitori troveranno spazio durante il corso dell’anno e vedranno il proprio libri vincitore partecipare ad eventi e bookcrossing. Si può partecipare al Nabokov con libri editi o manoscritti inediti nelle sezioni narrativa, poesia e saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *