Premio Masaniello Napoletani Protagonisti

Premio Masaniello Napoletani Protagonisti 2017, sabato 30 settembre la premiazione

Sabato 30 settembre 2017, ore 20, presso il Teatro Sannazaro di Napoli, si terrà la cerimonia di premiazione del Premio Masaniello Napoletani Protagonisti, giunto alla dodicesima edizione.
Il Premio Masaniello nasce nel settembre del 2006 con il patrocinio della Provincia di Napoli e grazie a un composito e provvido Comitato in cui figurano: Luigi Rispoli, Umberto Franzese, Ettore Capuano, Ernesto Filoso, Ettore Forestiere, Maresa Galli, Franco Lista, Sergio Zazzera. L’iniziativa fu anche efficacemente sostenuta dall’Associazione Informazione Giovani Europa, dal Consorzio Borgo Orefici, dall’Antico Borgo S. Eligio, dalla Associazione Commercianti, dall’Istituto Isabella d’Este, da Casartigiani.

Col Premio Masaniello s’intende indirizzare lo sguardo verso il mondo della produzione e del lavoro premiando quei napoletani che offrono esempio di laboriosità, di operosità di attivismo. Secondo il giudizio unanime dei componenti il Comitato scientifico, il Premio Masaniello Napoletani Protagonisti va a chi ha tenuto vive nel mondo la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra comune civiltà, ma anche a chi è sprone, è spinta a fare meglio per il bene di Napoli e dei Napoletani.

Dal popolo per il popolo. Con Napoli per Napoli. “Quando una cultura perde di fatto la capacità di animare un popolo o un paese, divenendo una semplice eredità custodita in musei o monumenti artistici e letterari, allora tale cultura non ha più ragione di continuare a esistere”.

Il Premio Masaniello vuole riconoscere merito a chi sente napoletano e porta con orgoglio Napoli nel cuore, a chi lotta per redimerla. Il Premio rappresenta un appuntamento con la Città di Napoli, nelle sue undici edizioni, otto in piazza del Carmine, tre in prestigiosi teatri cittadini, si contraddistingue: per la scelta tematica che si fonda sulle figure, sui segni, sui simboli della più schietta napoletanità, perché si regge sul binomio inscindibile cultura-spettacolo.

Tra i vincitori del Premio Masaniello Napoletani Protagonisti delle precedenti edizioni, segnaliamo: Andrea Ballabio, Mirella Barracco, Michele Campanella, Annamaria Colao, Riccardo Dalisi, Nicola DeBlasi, Giuseppe Picone, Ambra Vallo, Renato De Falco, Carlo Iandolo, Roberto De Simone, Maurizio Marinella, Odette Nicoletti, Amina Rubinacci, Lia Rumma, Giulio Tarro, Claudio Vitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *