Pregiudicato ucciso a Crispano

Pregiudicato ucciso a Crispano

Pregiudicato ucciso a Crispano a colpi d’arma da fuoco. Il 53enne è considerato un elemento di spicco del clan Cennamo

Un pregiudicato ucciso a Crispano. Antonio Vitale, di 53 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in un agguato a Crispano (Napoli).
Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, Vitale che era sorvegliato speciale di PS e considerato un elemento di spicco del clan Cennamo, sarebbe stato raggiunto da sicari nei pressi della sua abitazione, in via Bellini.