Porto di Castelvolturno, partiti i lavori grazie a imprenditori cinesi

Porto di Castelvolturno, partiti i lavori grazie a imprenditori cinesi

L’avvio dei lavori al porto di Castelvolturno ha fatto aumentare le quotazioni di ville, appartamenti, delle varie attività e degli stabilimenti della zona

Sono finalmente partiti, e saranno ultimati entro 18 mesi, i lavori per il porto di Castelvolturno – Pinetamare. L’avvio dei lavori, iniziati circa 10 giorni fa, è stato possibile grazie alla cessione, da parte della famiglia Coppola, del 51% a imprenditori cinesi.

 

Con i lavori al porto di Castelvolturno aumentate quotazioni ville e strutture in zona

L’avvio dei lavori ha subito portato i primi frutti positivi all’intera area, dove le quotazioni di ville e appartamenti sono aumentate. Così come quelle delle varie attività e degli stabilimenti presenti nella zona. Con l’avvio dei lavori del porto e la bandiera blu, Castelvolturno è diventata una meta fondamentale per i tanti investitori, del settore turistico, pronti a intervenire in un’area che è tornata ad essere più che appetibile.