pizza

Pizzaiolo rapinato: “Sembra una scena di Gomorra invece è quello che mi è accaduto”

Il racconto di una rapina subita da Diego Vitagliano, pizzaiolo di Napoli, che affida ad un post su Facebook quanto accaduto

Sembra una scena di Gomorra mentre invece è solo quello che stanotte mi è accaduto. Alla chiusura mi hanno messo in ginocchio con una pistola puntata alla testa per prendere l’incasso. Ho avuto paura, sì tanta paura, ma questo non servirà a farmi odiare la mia città“. E’ il racconto di una rapina subita che Diego Vitagliano, pizzaiolo di Napoli, affida ad un post su Facebook.

 

Pizzaiolo rapinato: “Napoli è la mia vita”

Sulla sua pagina, il titolare della pizzeria 10, nel quartiere Bagnoli, posta anche il video delle telecamere di sorveglianza. “Napoli è la mia vita e 10 è una realtà di Napoli – aggiunge – Oggi è Santa Rosa mangiamo le sfogliate alla crema, domani sarà un altro giorno pieno di sole”.

Sembra una scena di Gomorra mentre invece è solo quello che stanotte mi è accaduto .. Alla chiusura mi hanno messo in ginocchio con una pistola puntata alla testa x prendere L’ incasso. Ho avuto paura si tanta paura , ma questo non servirà a farmi odiare la mia città. Napoli è la mia vita è 10 è una realtà di Napoli. Oggi è Santa Rosa mangiamo le sfogliate alla crema, domani sarà un altro giorno pieno di sole. #10diegovitagliano #napoli

Pubblicato da Diego Vitagliano su Mercoledì 29 agosto 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *