Pizza Expo Las Vegas: prima certificazione per forno a gas

Pizza Expo Las Vegas, l’Avpn ha approvato il primo forno a gas costruito per la cottura della verace pizza napoletana. Una tappa storica.

Arriva da ‘Pizza Expo Las Vegas 2015‘, in programma dal 24 al 26 marzo, la prima certificazione per forno a gas, data alla pizzeria leccese ‘400 Gradi-Pizzaioli Veraci’. A Las Vegas l’Avpn, Associazione Verace Pizza Napoletana, presenterà infatti alla stampa internazionale il nuovo forno a gas ‘Valori Veraci’, testato ed approvato dall’associazione e certificato CE. Si tratta di una novità storica per quanto riguarda la realizzazione della pizza verace napoletana, fino ad oggi fatta esclusivamente con la cottura a legna. L’Avpn assicura che tale forno a gas garantisce la stessa qualità e bontà.

Pizza Expo Las Vegas 2015 – Cottura perfetta

Sul forno a gas presentato al Pizza Expo Las Vegas 2015 ha detto la sua anche il presidente e fondatore dell’Avpn, Antonio Pace: “Siamo decisamente a favore del progresso e della tecnologia ma solo una volta sperimentato, che le caratteristiche finali della pizza napoletana, non subiscono alterazioni al gusto. Sono ormai diversi anni che collaboriamo con l’azienda Valoriani per la realizzazione di un forno che mettesse d’accordo l’esigente palato del consumatore della pizza napoletana con la richiesta, sempre più sentita, di utilizzare un metodo di cottura a norma con tutti gli standard di qualità e sicurezza richiesti dalla legge in determinate location. D’altronde la nostra filosofia è sempre stata quella di promuovere e difendere la ricetta tradizionale dando spazio a processi migliorativi che, a condizione che non modifichino le caratteristiche finali della pizza originale, agevolassero la maggior diffusione delle nostra tradizione culinaria nel mondo“.