Pipita d'oro, il Napoli batte 3-1 l'Atalanta con una doppietta di Higuain

Pipita d’oro, il Napoli batte 3-1 l’Atalanta con una doppietta di Higuain

Con la quinta doppietta stagionale di Gonzalo Higuain, il Napoli supera la difficile trasferta di Bergamo. In gol anche Hamsik, che, però, sbaglia un rigore

Ancora lui. Sempre e fortissimamente lui. Gonzalo Higuain. Con una doppietta del Pipita, la quinta stagionale, il Napoli supera la difficile trasferta di Bergamo. 3-1 il risultato finale. Le reti tutte nella ripresa: apre al 52′ Hamsik su rigore. Il pareggio dell’Atalanta arriva due minuti dopo con Gomez ma al 62′ il Napoli si riporta in vantaggio con Higuain.

Una doppia ammonizione, ingenua quanto giusta, provoca l’espulsione di Jorginho ma gli azzurri non si perdono di coraggio e triplicano all’85 con il loro super bomber, sempre più capocannoniere della Serie A, a quota 16 reti. C’è anche il tempo per un altro calcio di rigore, procurato dal neo entrato Mertens, per fallo di Paletta poi espulso, ma calciato e, questa volta, sbagliato, da Hamsik.

Errore che fa arrabbiare moltissimo Maurizio Sarri, ma nulla toglie a una vittoria sofferta quanto meritata, per un Napoli che, dopo il risultato di San Siro, si riporta a un solo punto dall’Inter capolista, chiudendo al meglio il suo 2015.

Il tabellino della gara:

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan (66′ David Lopez), Jorginho, Hamsik, Callejon, Insigne (72′ Mertens), Higuain (89′ Maggio). A disp.Ferreira Vasconcelos, Rafael, Chiriches, Henrique, Strinic, Chalobah, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini. All.Maurizio Sarri

Atalanta: Bassi, Bellini (63′ Raimondi, 78′ Masiello), Stendardo, Paletta, Brivio, Grassi, De Roon (78′ D’Alessandro), Cigarini, Moralez, Gomez, Denis. All. Edy Reja

Arbitro: Rocchi di Firenze
Marcatori: 52′ M. Hamsik, 54′ Gomez, 62′ G. Higuain, 85′ G. Higuain
Note: espulso al 74′ Jorginho per doppia ammonizione e Paletta al 90′ per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Koulibaly e Cigarini.