Pino Daniele

Pino Daniele sequestrato il suo locale a Orbetello

Pino Daniele sequestrato il suo locale a Orbetello. Il Tuscany Bay è stato sequestrato insieme ad altri locali, considerati frutto di un mega abuso edilizio

Guai in arrivo per Pino Daniele. Il cantante napoletano, reduce dal successo del suo ultimo disco, una ri-edizione  di “Nero a metà – Special Extended”, album d’esordio uscito per la prima volta nel 1980, si trova ad affrontare un brutto momento. La musica – per fortuna – non c’entra: il cantante è rimasto vittima di una maxi operazione di sequestro ai danni di alcuni locali della baia di Orbetello, in Toscana.

Pino Daniele sequestrato il Tuscany Bar

L’intera area, in cui rientra anche il Tuscany Bay, il locale di Pino Daniele, è stata posta sotto sequestro perché considerata frutto di un maxi abuso edilizio. Diverse centinaia di metri quadri di strutture ricettive, bar, ristoranti e alcuni magazzini sono stati chiusi per ulteriori accertamenti.