Piazze e degrado a Napoli

Piazze e degrado. In piazza Mercato e piazza Bellini. Le due piazze napoletane si presentano in condizioni igieniche e strutturali veramente degradate

Piazza Mercato e piazza Bellini: piazze e degrado senza fine

Le due piazze napoletane si presentano in condizioni igieniche e strutturali veramente degradate.

Piazza Bellini è un cumulo di rifiuti

Piazza Bellini si presenta la mattina del sabato in condizioni pietose. Bottiglie e resti di cibo lasciati in bella mostra dai protagonisti del venerdì sera, oltre a rifiuti di diverso genere. Piazza ripulita, ma solo nella tarda mattinata e rifiuti in bella mostra per i numerosi turisti.

Piazza Mercato è deturpata e abbandonata a sé stessa

Diversa sorte per la Fontana degli Obelischi in piazza Mercato. La piazza appare abbandonata al degrado e devastata dai vandali. Le segnalazioni sono arrivate numerose e l’intera zona è in piena emergenza igienica e strutturale.

Ad aggravare la situazione si sono aggiunti anche danneggiamenti al monumento, opera di vandali, oggetto di raid particolarmente violenti. Già ricoperte d’immondizia, hanno visto i quattro leoni dell’impianto marmoreo essere decapitati. Bombolette spray hanno in aggiunta deturpato la facciata.

Quella che era una fontana che forniva l’acqua al mercato e agli animali sin dalla fine del diciottesimo secolo, voluta da Ferdinando IV, ora è un ricettacolo d’immondizia e soggetta ad inutili atti vandalici.

Noi ci chiediamo, cosa scatta nelle mente di queste persone che deturpano i nostri monumenti?