Piazza di spaccio a Torre Annunziata: sei persone arrestate

Sgominata piazza di spaccio nel quartiere Provolera di Torre Annunziata. La droga veniva lanciata dalla finestre. Sei le persone arrestate

Una piazza di spaccio della droga ‘visitata’ in ogni ora del giorno e della notte, all’interno del quartiere Provolera di Torre Annunziata (Napoli). È quella che hanno monitorato nel corso delle indagini coordinate dalla Procura e partite nel febbraio 2016, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Torre Annunziata. Sei le persone arrestate, accusate di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti di vari tipi (marijuana, cocaina, eroina e crack).

 

Piazza di spaccio a Torre Annunziata: droga lanciata dalle finestre

La ‘piazza’ era frequentata tutto il giorno e in particolare nelle ore notturne dagli assuntori, che si addentravano nel rione e prendevano contatti. Il pusher, dopo un breve colloquio con l’assuntore di turno, si allontanava per prelevare da un posto sicuro la droga mentre gli acquirenti restavano ad aspettare. Ma gli assuntori si fermavano anche presso le abitazioni degli spacciatore e, dopo avere chiesto la sostanza stupefacente, lasciavano il denaro in un posto prestabilito: la droga veniva lanciata loro dalle finestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *