Pianoforte alla Stazione centrale di Napoli

Pianoforte alla Stazione centrale di Napoli

Dopo Milano, Venezia, Roma e Firenze, anche Napoli ha il suo pianoforte alla Stazione centrale, dove chiunque potrà suonarlo.

Chiunque abbia voglia di metterci le mani sopra può farlo, il pianoforte alla Stazione centrale di Napoli è infatti a disposizione di tutti, viaggiatori e passanti. L’idea è stata lanciata già da qualche tempo da Grandi Stazioni e si ispira agli Street Pianos, i pianoforti da strada presenti nella stazione internazionale St. Pancras di Londra. E da qualche giorno finalmente anche Napoli ha il suo pianoforte da poter suonare, poiché in Italia l’iniziativa è già presente in altre stazioni del bel paese, come quella di Venezia, di Milano, di Roma Tirburitna e di Firenze. Il pianoforte alla Stazione centrale di Napoli resterà a disposizione di tutti a patto che i cittadini e i turisti sappiamo utilizzarlo nel modo più opportuno.

Pianoforte alla Stazione centrale – Una moda mondiale

Ormai in tutto il mondo si contano oltre 500 pianoforti da strada, dove chiunque può suonarli in totale libertà. Sul sito streetpianos.com potete anche consultare la mappa dove vi sono indicati i luoghi dove poter trovare tali pianoforti da strada, riconoscibili dalle scritte “Play me, i’m yours”. Ora vi lasciano al video pubblicato su Repubblica e del primo pianoforte alla Stazione centrale di Napoli.